Daniele De Lonti

- Opere Scelte
- Biografia

Nasce a Milano nel 1959. Partecipa attivamente ai movimenti politici giovanili che animano la scena italiana sul finire degli anni settanta. Si forma alla Civica Scuola di Fotografia di Milano e diviene assistente di Giovanni Chiaramonte e, successivamente, di Luigi Ghirri. Dagli anni Novanta inizia un personale percorso creativo, collaborando con “Linea di Confine” e l’Archivio dello Spazio della Provincia di Milano, continuando a seguire l’attività espositiva ed editoriale dell’Archivio Luigi Ghirri. Con l’architetto Alberto Ferlenga lavora sulle architetture di A. Rossi, P. Bonatz e D. Pikionis, collaborando poi con numerosi progettisti italiani. Vive e lavora a Milano.

- Esposizioni
  • 2016

    Viaggio in Italia Castello di Carlo V. Monopoli (BA).

  • 2015

    We land (a cura di Paolo Repetto) The Lone T art Space Milano - Repetto Gallery London.
    Comunità italia (A cura di Alberto Ferlenga e Marco Biraghi) Triennale di Milano.

  • 2013

    Viaggio in Italia (festival Oriente Occidente) MART. Rovereto (TN)
    Il Cadavere e il Chirurgo Bottega di Cecè Casile. Milano.

  • 2012

    Fin dove può arrivare l’infinito? Corte Ospitale. Rubiera (RE).

  • 2011

    Omaggio a Ansel Adams (a cura di Paolo e Carlo Repetto). Galleria Repetto. Acqui Terme (AL)

  • 2010

    H2O Palais Lumière, Ville d’Evian.
    La Polifonia del mondo, (a cura di Paolo e Saverio Repetto) De Primi Fine Art, Lugano.

  • 2009

    Triptyque, (commissario Jaenmichel Jagot) Hotel de Ville, Angers
    Da Guarene all’Etna, 1999-2009 (a cura di F. Maggia) Fondazione Sandretto Re Rebaudengo per l’Arte. Palazzo della Fondazione, Guarene (CN).

  • 2008

    Joy Ride (a cura di B. Barbur) Superstudio Più Milano

  • 2007

    Viaggio in Italia, (a cura di C. Repetto). Galleria Repetto. Acqui Terme (AL).
    Collezione Unicredit, Paris Photo, esposizione centrale (commissario W. Guadagnini). Carrousel du Louvre Paris.

  • 2006

    Naturale, Opere dalle collezioni (a cura di R. Valtorta). Museo di Fotografia Contemporanea, Cinisello Balsamo (MI).
    Mostra Fotografica (a cura di F. Maggia). Fondazione Sandretto Re Rebaudengo per l’Arte. Villa Remmert, Ciriè (To).

  • 2005

    Mediterranea (a cura di C. Gelao). Pinacoteca Provinciale, Bari.

  • 2004

    Immagini del nostro tempo. Fotografie dalla Collezione Sandretto Re Rebaudengo. (a cura di F. Maggia, J.V. Monzò, P. Weiermair). IVAM, Institut Valencià d’Art Modern, Valencia.
    Da Guarene all’Etna 02/03 (a cura di F. Maggia). Civica Galleria d’Arte Moderna, Palermo.

  • 2003

    L’idea di paesaggio nella fotografia italiana (a cura di F. Maggia e G. Roganti). Galleria Civica, Modena.
    Da Guarene all’Etna, via mare, via terra 03 (a cura di F. Maggia) Fondazione Sandretto Re Rebaudengo per l’Arte. Palazzo della Fondazione, Guarene (CN).
    In_Giro (a cura di W. Guadagnini e F. la Rosa). Galleria Arte & arte, Bologna.

  • 2002

    Da Guarene all’Etna, 2002 (a cura di F. Maggia). Fondazione Sandretto Re Rebaudengo per l’Arte. Padiglione Italia, Giardini di Castello, Venezia.
    Paesaggi (a cura di W. Guadagnini e F. la Rosa) Galleria Arte & Arte, Bologna.

  • 2000

    Nuove Acquisizioni 1997-2000 Giovane fotografia italiana (a cura di W. Guadagnini). Galleria Civica, Modena.
    Shangrillà, un paese nella polvere (a cura di A. Goy, E. Baschieri). Galleria d’Arte Contemporanea Zone di Visibilità, Scandiano (RE).
    L’Italia nel paesaggio (a cura di M. R. Nappi). Ministero per i beni e le attività culturali. Complesso Monumentale di S. Michele di Ripa Grande, Roma. Poi a: Cantieri alla Zisa, Palermo; Palazzo degli Elefanti, Catania; Castello Estense, Ferrara.

  • 1999

    Da Guarene all’Etna, via mare, via terra (a cura di F. Maggia). Fondazione Sandretto Re Rebaudengo per l’Arte. Chiesa del Carmine, Taormina (CT). Poi a: Palazzina dei Giardini, Modena; Galleria Gruppo Credito Valtellinese, Milano.

  • 1998

    Terre dei Canossa (a cura di P. Costantini e W. Guerrieri). Linea di Confine per la Fotografia Contemporanea, Vezzano (RE).
    Archivio dello Spazio 1987-97 (a cura di R. Valtorta, A. Sacconi). Palazzo della Triennale, Milano.

  • 1997

    Gardenia (a cura di P. Costantini e W. Guerrieri). Linea di Confine per la Fotografia Contemporanea. Sala della Fototeca Panizzi, Reggio Emilia.

  • 1996

    Archivio dello Spazio 4 (a cura di R. Valtorta, A. Sacconi). Palazzo della Triennale, Milano.
    Metti un fotogafo al museo (a cura di M. Mussini ). Civici Musei Reggio Emilia.

  • 1995

    Parco del Gigante (a cura di P. Costantini e W. Guerrieri). Linea di Confine per la Fotografia Contemporanea. Foro Boario, Reggio Emilia
    Venti Fotografi Italiani (a cura di P. Costantini e W. Guerrieri). Palazzo del Pio, Carpi (MO).

  • 1994

    Concetto Progetto Oggetto (a cura di G. Messori, Enzo Moietta, Diego Rosa) Gualtieri (RE

X - Chiudi
X - Chiudi