Florence Henri. Photographs and photomontages, 1928-1938

La Galleria De Primi Fine Art SA di Lugano, è lieta di presentare l’esposizione Florence Henri: photographs and photomontages, 1928 –1938, all’occasione della quale verranno presentate una ventina di opere dell’artista, alcune delle quali hanno contribuito a definire il concetto di “nuova visione”, diventando vere icone della modernità.

Florence Henri, (1893-1982) nasce a New York da padre francese e madre tedesca, si forma in Europa negli ambienti artistici dell’avanguardia internazionale; agli inizi studia pianoforte per poi dedicarsi alla pittura e alla fotografia.

Donna dal carattere forte e anticonvenzionale, viene riconosciuta come l’artista che seppe utilizzare il medium fotografico in modo nuovo, allontanandosi dall’aspetto realista che l’immagine fotografica richiamava a sé, e ad innalzarlo ad uno statuto di arte maggiore. Le sue creazioni fotografiche, sempre di grande eleganza, sono frutto di una continua ricerca e messa in scena. È così che Florence Henri sperimentò la tecnica del fotomontaggio, l’utilizzo di svariati diaframmi sull’obiettivo fotografico, la stampa in negativo associata a quella positiva, la superposizione di immagini, l’utilizzo di specchi per falsare le prospettive e tante altre tecniche innovative. Grazie a particolari accorgimenti nelle riprese, i suoi soggetti, che spaziano dal ritratto alla natura morta, dal nudo al paesaggio, risultano sempre originali ed innovativi.

La De Primi Fine Art con questa mostra è lieta di rendere omaggio alla genialità e alla libertà espressiva di una donna simbolo dell’avanguardia del XX° secolo.

(Immagini © Galleria Martini & Ronchetti, Genova)

X - Chiudi
  • Realized by KVA
  • Hosting by HostingStak
  • © Copyright 2022 by De Primi Fine Art